Pinnacle Scommesse

Cos’è il bankroll ?

Il bankroll è il nostro capitale disponibile per effettuare delle scommesse ed è un valore da tenere sotto controllo e non sottovalutare.

Lo scommettitore inesperto tende a fare delle giocate che mettono a serio rischio il proprio saldo, errore molto grave in quanto , come abbiamo anche visto negli articoli precedenti, è fondamentale stabilire l’importo delle puntate in base al proprio bankroll.

Generalmente è consigliato scommettere per ogni singola puntata al massimo il 5% del nostro bankroll, vorrà dire che ipotizzando un saldo di 100 euro, è consigliabile scommettere per la tua prossima scommessa al massimo 5 euro.

La cura del bankroll è un criterio molto importante e da non sottovalutare, se si gioca correttamente e con criterio alla lunga si possono ottenere dei buoni risultati.

Se invece si tende a scommettere in una sola scommessa il 50% del proprio bankroll bastano due colpi di sfortuna per ritrovarsi a sacche vuote senza aver dato la possibilità al “ buon gioco” di prevalere su quella che è la sorte.

Cos’è lo stake ?

Lo stake indica la puntata massima possibile da poter scommettere su un esito di un incontro, in base al nostro bankroll .

Lo stake su un saldo di 100 euro è di 5 euro ( 5%) a questa cifra bisogna poi mettere a paragone quella che è la nostra fiducia.

La fiducia esprime la nostra opinione circa un determinato esito , essa deve essere accurata e il più oggettiva possibile e può essere dettata da studi statistici e mai dal cuore!

Se credo che la Juventus possa vincere in casa e le assegno una fiducia a 7 ( ossia il 70%) allora punterò solo il 70% del mio stake che come accennato prima è di 5 euro. 70% di 5 euro = 3,5 euro che sarà l’importo che potremmo scommettere sulla vittoria in casa della Juventus