Giochi online: l’azzardo compie 20 anni

Ne è passata di acqua sotto i ponti da quando nel 1994 Antigua e Barbados regolamentarono il gioco d'azzardo online approvando una legge ad hoc. Da quell'anno il gioco d'azzardo online è cresciuto esponenzialmente fino a raggiungere i 20 anni di onorato servizio con un fatturato degnodi nota che supera i 35 miliardi di dollari all'anno.  Una escalation imponente in meno di 20 anni che ha avuto un vero boom con il nuovo millennio. Pensate che nel 2001 si contano 8 milioni di giocatori online, numero destinato a crescere vertiginosamente quando, nel 2008, anche l'Inghilterra apre le frontiere al gioco d'azzardo approvando la Gambling Act.

E via su, anno dopo anno sempre più fatturato, sempre più appassionati. Fino ai giorni nostri quando il gambling online subisce una nuova sferzata e si sposa con tablet e smartphone.

Gioco online: quando l'azzardo è mobile: I dispositivi mobili hanno preso velocemente piede nel gioco d'azzardo online. Il gambling su tablet e smartphone si manifesta come la più grande opportunità per le aziende del settore, come dimostrano i dati raccolti durante il recente Summit svoltosi a Londra solo un paio di giorni fa, il Mobile e Tablet Gambling Summit che ha visto la partecipazione di oltre 200 esperti del settore. Durante la manifestazione si sono cercati stimoli per un gioco divertente, proficuo e che metta al centro del gioco proprio l'utente, enfatizzandone la presenza e l'esperienza. Piccole regole che devono essere il fulcro di qualsiasi business, anche di quello del gambling. Tra i vari Bookmakers che offriamo su Bet12, c'è William Hill, il bookmakers più anziano sul web. William Hill infatti è stato fondato nel 1934, dove all'inizio offriva scommesse tramite chiamate.

Gioca Online in Modo regolare perchè può provocare indipendenza