Scommesse online corsa alla Casa Bianca, ecco con quali bookmakers

Il 2020 negli Stati Uniti sarà un anno chiave in quanto a scadere sarà il primo mandato del Presidente USA Donald Trump. Per chi ama il betting online, e non solo sugli eventi sportivi, ci sono alcuni bookmakers italiani che permettono già di piazzare le giocate sulla corsa alla Casa Bianca, il che significa anche che non c’è bisogno al riguardo di andare ad aprire un account con i Bookmakers USA. Si tratta, nello specifico, di bet365, SNAI, Eurobet, Sisal e bwin.

La ricandidatura di Donald Trump è scontata, non ha rivali tra i Repubblicani

La ricandidatura di Donald Trump, per il suo secondo mandato a Presidente degli Stati Uniti, è scontata in quanto non ha rivali tra i Repubblicani, mentre tra i Democratici il candidato alla presidenza sarà come al solito scelto passando per le primarie con quattro politici di spicco che si daranno battaglia all’ultimo voto. Si tratta, nello specifico, di Bernie Sanders, di Joe Biden, di Michael Bloomberg e di Elizabeth Warren.

Primarie Democratici, in quattro si giocano la candidatura alla presidenza degli Stati Uniti

Nel dettaglio, Bernie Sanders è un politico indipendente, affiliato al Partito Democratico, che ama definirsi come un socialista democratico, mentre Joe Biden è noto per essere stato il vicepresidente degli Stati Uniti sotto l’amministrazione del Presidente Barack Obama dal 2009 al 2017. Michael Bloomberg, politico ed imprenditore, è stato per ben 12 anni sindaco di New York nel periodo che va dal 2001 al 2013, mentre Elizabeth Warren è attualmente senatrice degli Stati Uniti per il Massachusetts.

Il tycoon newyorkese favorito secondo i bookmakers online

Sebbene i candidati Democratici siano di primo piano a livello politico, al momento per i bookmakers online, con una quota scommesse online pari a solo 2 a 1, il prossimo presidente degli Stati Uniti d’America, per altri quattro anni, sarà sempre Donald Trump.